Category: Settore Giovanile

Nicole Piomboni convocata per lo stage della nazionale giovanile

Grande soddisfazione in casa Olimpia Teodora per la convocazione in nazionale giovanile, per lo stage che si terrà presso il Centro Pavesi Fipav dal 23 al 25 maggio, di Nicole Piomboni. La giovanissima attaccante, classe 2005, che fa parte della squadra di B2 impegnata nei playoff e che, nel finale di Pool Salvezza, aveva anche esordito in prima squadra, è infatti tra le atlete selezionate e invitate dal Direttore Tecnico delle Attività Giovanili femminili, Prof. Marco Mencarelli.

“È una bellissima notizia e una grande soddisfazione per me – confessa Nicole –, anche perché ho sempre visto questo tipo di selezioni, e soprattutto la nazionale, come un obiettivo da raggiungere lavorando duramente in allenamento. Vorrei presentarmi in palestra senza paura e prendere questa convocazione come un’opportunità per crescere e confrontarmi con giocatrici e allenatori di alto livello. Credo sarà un’esperienza che mi darà l’opportunità di migliorare sia tecnicamente che personalmente.

Voglio ringraziare la mia famiglia e i miei genitori, perché senza di loro non sarei mai arrivata a questo punto, ma anche i miei allenatori, che mi hanno sempre allenata pretendendo il massimo. Infine un grazie speciale ai miei nonni che mi seguono sempre da casa”.

“È una bellissima soddisfazione – commenta Coach Andy Delgado, responsabile del settore giovanile Olimpia Teodora e allenatore della squadra di B2 – per Nicole e per noi, sia le compagne che lo staff, che lavoriamo quotidianamente con lei, oltre che per la società. Si tratta di una ragazza dalle grandi qualità sia umane che tecniche, che quest’anno sta dimostrando un notevole miglioramento. Siamo felicissimi e speriamo che sia una prima tappa per arrivare magari ad una seconda esperienza con la nazionale”.

Under 17: contro Morciano arriva un’altra vittoria

Ancora una vittoria per le giovani della squadra Under 17 della Conad Olimpia Teodora che tornano in campo dopo quasi un mese di stop e battono nettamente Morciano per 3-0 (25-11, 25-15, 25-21). Per le ragazze di Coach Greco si tratta della della sesta vittoria su sei partite quest’anno.

Prossimo impegno già mercoledì 12 maggio, alle ore 20, a Forlì, mentre il mercoledì successivo, 19 maggio (sempre ore 20), è in programma il ritorno del derby contro la Teodora Mib Service nella palestra della scuola Ricci Muratori.

Serie B2. Super esordio nei playoff per la Conad che sbanca 3-0 Reggio Emilia

Esordio nei playoff di Serie B2 da incorniciare per la Conad Olimpia Teodora, che sbanca per 3-0 il campo dell’Arbor Reggio Emilia e si prepara al meglio alla gara di ritorno, in programma sabato prossimo, 15 maggio, alle ore 20, nella palestra di Lido Adriano. Le giovani ravennati guadagnano il massimo risultato al termine di una partita combattutissima, dimostrando anche grande freddezza nei finali punto a punto.

Nel primo set, dopo un ottimo avvio (10-6), le ospiti subiscono la rimonta e vengono superate fino al 22-24, ma trovano una grande reazione, annullando due set point e contro sorpassando sul 25-24. Servono quattro tentativi, ma alla fine il parziale è di Ravenna, che ai vantaggi passa 29-27.

In avvio di seconda frazione Reggio Emilia si porta sul 4-1, ma la Conad ribalta presto la situazione e trova il break sul 10-8. La gara resta equlibrata fino al 19-16, quando le giovani di Coach Delgado piazzano la zampata decisiva chiudendo i conti per 25-16.

Il terzo set è nuovamente molto combattutto, le squadre si scambiano il vantaggio in apertura, poi è Ravenna a tentare l’allungo fino al 13-8. Le padrone di casa non mollano e rosicchiano pian piano il vantaggio fino a trovare la parità a quota 21 e addirittura il sorpasso sul 22-21, ma ancora una volta nel finale le Leonesse si esaltano, tornano avanti sul 24-22 e portano a casa set e partita con il punto del 25-23.

Il tabellino

Arbor Reggio Emilia – Conad Olimpia Teodora Ravenna 0-3 (27-29, 16-25, 23-25)

Reggio Emilia: Bellentani 4, Gennari 15, Piemontese 4, Bellucci 1, Bonetti 12, Bonaccini 8, Salvaterra (L); Cocconi, Grisendi, Saccani 3, Canale, Bucciarelli (L). N.e.: Vecchi. All.: James Costi. Ass.: Claudio Setti.

Muri 2, ace 7, battute sbagliate 8, errori ricez. 6, ricez. pos 48%, ricez. perf 32%, errori attacco 9, attacco 35%.

Ravenna: Piomboni 19, Vecchi 12, Fontemaggi 1, Bendoni 6, Ndiaye 7, Vingaretti 2, Evangelisti (L); Fusaroli, Candolfini, Missiroli 10. All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 5, ace 6, battute sbagliate 7, errori ricez. 3, ricez. pos 39%, ricez. perf 21%, errori attacco 13, attacco 39%.

Arbitri: Giovanna Caporotundo e Francesco Catalfamo.

Serie B2. Per la Conad esordio nei playoff a Reggio Emilia contro l’Arbor

È arrivato il grande giorno dell’esordio nei playoff per la squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora. Dopo aver ottenuto il secondo posto in classifica nel girone G2, le giovani ravennati sono attese dalla doppia sfida contro l’Arbor Reggio Emilia, terza nel girone G1, che si apre domani, sabato 8 maggio, alle ore 19, in terra emiliana con il match di andata.

Coach Andy Delgado introduce così il match: “Noi siamo pronti, carichi e con tanta voglia di affrontare questa nuova fase della stagione. Siamo consapevoli di affrontare una squadra esperta che gioca un’ottima pallavolo e sicuramente avremo alcune difficoltà perché la differenza di esperienza è notevole, però quest’anno già altre volte ci siamo trovati a dover fronteggiare questo tipo di situazione e le ragazze hanno risposto molto bene. Dobbiamo andare là, sapendo che sarà molto dura, ma con l’obiettivo di dare battaglia e ottenere il miglior risultato possibile in vista del ritorno”.

Arbitri della gara saranno Giovanna Caporotundo e Francesco Catalfamo. La diretta streaming del match sarà disponibile sulla pagina Facebook della squadra di casa: https://www.facebook.com/usarbor .

Il format

Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1, si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare). Le squadre vincenti accedono alla Seconda Fase Play Off Promozione.

Serie B2. Definite le date del primo turno playoff: andata a Reggio Emilia sabato 8 maggio, ritorno il 15

Definite le date del primo turno di playoff di Serie B2. La squadra della Conad Olimpia Teodora, seconda nel girone G2, si confronterà con U.s. Arbor Reggio Emilia, terza nel girone G1.

L’andata è già in programma per sabato prossimo, 8 maggio, alle ore 19, in Emilia. Ritorno nella palestra di Lido Adriano il sabato successivo, 15 maggio, alle 20.

Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1, si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare). Le squadre vincenti accedono alla Seconda Fase Play Off Promozione.

Dopo lo stop a Imola l’Under 19 torna alla vittoria con un 3-1 a Santarcangelo

Termina con una vittoria e una sconfitta la serie di due partite in tre giorni che ha visto impegnata la squadra Under 19 della Conad Olimpia Teodora. Nel ritorno dello scontro al vertice a Imola, domenica 25 aprile alle 18, le giovani ravennati, ancora vittime delle tante assenze, cadono per 3-1 (25-17, 25-27, 25-20, 25-17) contro le più esperte padrone di casa.

Mercoledì, sempre alle 18 e sempre in trasferta (la terza consecutiva), arriva invece il riscatto per la squadra di Coach Delgado, che ritrova Missiroli tra le convocate e vince per 3-1 (25-12 23-25 25-14 25-13) a Santarcangelo contro Idea Volley.

Le giovani dell’Olimpia Teodora torneranno in campo tra le mura amiche della palestra di Lido Adriano mercoledì prossimo, 5 maggio, alle ore 20, quando ospiteranno Cattolica. Ancora ferma invece la squadra Under 17, che ha come primo impegno in programma la partita casalinga contro Morciano, domenica 9 maggio alle 17.

Serie B2. La Conad batte Ozzano con una splendida rimonta e conquista il secondo posto

Si chiude con una bellissima vittoria in rimonta per la squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora  il calendario del Girone G2. Nel recupero della nona giornata, disputato mercoledì sera a Lido Adriano, le giovani ravennati battono Ozzano al tie break, dopo essere state sotto 0-2, e si garantiscono matematicamente il secondo posto finale in classifica. Le avversarie sono infatti ora distanziate di 7 punti in graduatoria, con due gare da recuperare.

Nonostante alcune assenze pesanti, le ragazze di Coach Delgado ripetono il match dell’andata e, dopo essere finite sotto perdendo due set combattutissimi, ribaltano totalmente la partita con una splendida rimonta, chiusa al fotofinish nel tie break.

Bella prova di squadra, che proietta la Conad ai playoff con il ritorno in casa nel primo turno, dove affronterà l’Arbor Reggio Emilia, terza nel girone G1.

Il commento

Coach Andy Delgado commenta così il risultato e il secondo posto in campionato: “È stata una bellissima rimonta contro una squadra forte, tra l’altro ripetendo il grande match dell’andata. Inoltre arrivavamo da un momento in cui, tra infortuni e giocatrici che avevamo con grande piacere prestato alla Serie A2, non eravamo mai riusciti ad allenarci tutti assieme. Con le ragazze ci eravamo promessi di dare battaglia e così è stato: sapevamo che se fossimo entrati in campo per partecipare avremmo pagato la situazione, se fossimo entrati in campo per vincere saremmo riusciti a mettere da parte tutte le difficoltà.

La soddisfazione è doppia perché le ragazze hanno dato una bella risposta guadagnandosi anche un bel piazzamento in classifica con grande merito: sono giovani ma hanno grandi qualità, sia tecniche che dal punto di vista della personalità, e nei momenti di difficoltà si sono sempre dimostrate vive e pronte a lottare. Devo dire che nel percorso che abbiamo iniziato ad agosto si è creata una bella chimica di squadra. Ognuno di noi, dallo staff alle giocatrici, ha sempre dato il proprio massimo, e penso che questo si sia visto in partite come questa.

Sono molto soddisfatto del piazzamento che abbiamo ottenuto, arrivando secondi in questo mini girone, anche perché quando abbiamo deciso a inizio stagione di fare la B2 invece della Serie C con un gruppo così giovane sapevamo che c’erano dei rischi. Alla fine d’accordo con la società abbiamo fatto questa scelta perché si trattava di un campionato migliore per lo sviluppo delle ragazze, e aver raggiunto questo traguardo è un grande successo.

Abbiamo anche avuto la fortuna di poter contare su Giorgia Vingaretti, una giocatrice di grande qualità ed esperienza che ci sta dando una grossissima mano. Personalmente ho anche trovato una grandissima sintonia con il mio assistente Dmitry Panchenko, con cui voglio dividere a metà tutti gli eventuali meriti per questo risultato. Sono felice e soddisfatto, e spero che potremo prepararci al meglio per questo quarto di finale”.

Il tabellino

Conad Olimpia Teodora Ravenna – Fatro Ozzano 3-2 (23-25 21-25 25-20 25-17 15-13)

Ravenna: Piomboni 23, Vecchi 17, Fontemaggi 17, Bendoni 6, Ndiaye 7, Vingaretti 4, Evangelisti (L); Fusaroli 1, Candolfini. N.e.: Cornacchia, Bertoni. All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 8, ace 4, battute sbagliate 14, errori ricez. 4, ricez. pos 46%, ricez. perf 31%, errori attacco 11, attacco 42%.

Ozzano: Taiani 16, Lombardi 16, Colle 1, Vece 17, Gambini 9, Stefanelli 6, Geminiani (L); Mazza, Chinni, Zini, Sgarzi 2, Venezia 4. N.e.: Collura (L), Carlesso. All.: Claudio Casadio. Ass.: Davide Arnodo.

Muri 7, ace 4, battute sbagliate 13, errori ricez. 3, ricez. pos 52%, ricez. perf 40%, errori attacco 16, attacco 38%.

Arbitri: Vieri Santin e Marianna Santoniccolo.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Fenix Faenza 27, Olimpia Teodora Ravenna 19, Calanca Persiceto 13*, Fatro Ozzano 12**, VTB Masi Pianamiele Bologna 4**, US Rubierese Volley 3***.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

*** Tre partite in meno

Under 19 vittoriosa a Cattolica, ora altri due impegni in pochi giorni

Torna al successo dopo la sconfitta al tie break contro Imola la squadra Under 19 della Conad Olimpia Teodora, che vince nettamente per 3-0 (25-14 25-18 25-20) a Cattolica, nonostante le assenze ancora numerose per vari infortuni.

Ora la squadra di Coach Delgado è attesa da due partite in pochi giorni: prima l’importante match di ritorno a Imola, domenica alle 18, poi, nella terza trasferta consecutiva, l’impegno a Santarcangelo contro Idea Volley mercoledì 28 aprile alle 18.

Serie B2. La Conad chiude la stagione regolare sfidando Ozzano per il secondo posto

Ultima partita di stagione regolare per la squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora che attende Ozzano nel recupero della nona giornata del Girone G2.

Nel match che andrà in scena domani sera, mercoledì 21 aprile, alle ore 20, nel campo della palestra di Lido Adriano, le giovani ravennati sfidano le più quotate avversarie con in palio la possibilità di garantirsi, in caso di vittoria, il secondo posto finale in classifica, risultato che andrebbe ben oltre le aspettative iniziali.

Contro una formazioni costruita per puntare alla promozione, con anche un’ex come Chiara Lombardi, a Ravenna in Serie A2 due stagioni fa, la squadra di Coach Delgado, che si è già da tempo garantita il traguardo dell’accesso ai playoff, cercherà di ripetere la grande prestazione dell’andata, quando espugnò Ozzano con una palpitante rimonta conclusa con la vittoria al tie break.

Arbitri della gara saranno Vieri Santin e Marianna Santoniccolo. La diretta streaming del match sarà disponibile sulla pagina Facebook “Olimpia Teodora Volley”: https://www.facebook.com/olimpiateodoravolley/ .

La classifica

Serie B2 Girone G2

Fenix Faenza 27, Olimpia Teodora Ravenna 17*, Calanca Persiceto 13*, Fatro Ozzano 11***, VTB Masi Pianamiele Bologna 4**, US Rubierese Volley 3***.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

*** Tre partite in meno