Serie B2. L’Olimpia Teodora crolla a Rubiera perdendo partita e golden set, ma è comunque ripescata al turno successivo

Serata da incubo a Rubiera per la squadra di Serie B2 dell’Olimpia Teodora che, dopo aver dominato la partita di andata, vinta per 3-1, crolla nel ritorno cedendo per 3-0 e incassando la sconfitta anche nel golden set finale. Le padrone di casa cambiano marcia rispetto alla gara di Lido Adriano, mentre le giovani ravennati incappano in una giornata no, ma, proprio grazie alla splendida prestazione dell’andata, si qualificano ugualmente alla seconda fase dei playoff come ripescate

La squadra di Coach Andy Delgado sarà ora coinvolta in una pool da tre squadra, con gara secca, una in casa e una in trasferta, contro le altre due formazioni. Esordio in programma per mercoledì prossimo, 18 maggio, alle ore 18, al PalaCosta di Ravenna, contro la Fly Volley Marsala, mentre nella seconda partita del girone le ravennati torneranno in trasferta a Rubiera, sabato 21 maggio alle ore 19.

Il tabellino

Giusto Spirito Rubierese – Olimpia Teodora Ravenna 3-0 (25-23, 25-20, 25-17) 15-11 golden set

Rubierese: Gjoni 1, Faietti 12, Ferrari 18, Giva 15, Losi 4, Cattini 3, Cordella (L); Paolini, Gariboldi 7. N.e.: Allamprese, Ferretti (L), Adjapong, Corsi, Franchini. All.: Daniele Paolini. Ass.: Francesco Vecchi.

Muri 6, ace 2, battute sbagliate 5, errori ricez. 6, ricez. pos 43%, ricez. perf 19%, errori attacco 4, attacco 44%.

Olimpia Teodora: Fabbri 4, Piomboni 11, Vecchi 12, Candolfini 7, Bendoni 7, Missiroli 17, Evangelisti (L);, Ceccoli, Modena 1, Ndiaye. N.e.: Cornacchia, Ghiberti, Cavalieri (L). All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 6, ace 6, battute sbagliate 9, errori ricez. 2, ricez. pos 49%, ricez. perf 33%, errori attacco 16, attacco 34%.

Arbitri: Nicole Tonato e Matteo Ciman.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.