Per la Conad Olimpia Teodora Ravenna ultima chiamata playoff in casa della capolista Brescia

Ultima giornata della regular season del Campionato Italiano di Pallavolo femminile di A2: l’Olimpia Teodora vola al PalaSport “Jimmy George” di Montichiari (BS) dove scenderà in campo per inseguire le residue speranze di entrare a far parte delle magnifiche otto che giocheranno i playoff promozione. E lo farà contro la Millennium Savallese Brescia, la squadra che guida la classifica di A2 e che a sua volta combatterà fino allo stremo per mantenere la vetta che significa promozione diretta in A1.
Sarà una partita unica, un momento memorabile per la storia sportiva di Ravenna, una città che ha dato tanto alla pallavolo nazionale e che da sempre ha ben radicato nel suo DNA lo sport di squadra più bello del mondo.
Vale la pena ricordare che nella passata stagione 2016-2017 le società Olimpia e Teodora parteciparono separatamente al Campionato di Serie B1 ed entrambe guadagnarono sul campo la promozione in A2. La scorsa estate, grazie alla fusione di Olimpia Garavini e Teodora Casadio, si è coronato il sogno di riportare dopo tredici anni Ravenna in serie A con una sola squadra competitiva. Nel campionato 2017-2018 capitan Bacchi e compagne non hanno tradito le aspettative e, regalando grandi emozioni, sono riuscite a riportare subito nel cuore di tutti i ravennati la grande pallavolo femminile.

#OlimpiaTeodora #UnaSquadraPerTuttaLaCittà #ForzaRagazze #ConadRavenna

Domenica 8 aprile, al Palasport “Jimmy George” di Montichiari (BS), il fischio d’inizio verrà dato alle ore 17.00. Arbitreranno i signori Sergio Jacobacci e Luca Cecconato.

LE AVVERSARIE
La Millenium Brescia, nata nel 1999, nel 2006 è stata praticamente rifondata da zero. Il nuovo progetto non ha tardato a portare frutti, infatti, oltre ai buoni risultati nel giovanile, è stata soprattutto la prima squadra a compiere il grande salto, inanellando una serie di promozioni consecutive che l’hanno portata in serie B1, categoria da cui Brescia mancava da 25 anni. Nella stagione 2015-2016, grazie a un’ottima campagna acquisti, la Millennium ha centrato due traguardi storici: la vittoria della Coppa Italia di B1 e la promozione in A2. All’esordio nella seconda serie nazionale le lombarde hanno conquistato la salvezza con largo anticipo e, all’ultima giornata, hanno ottenuto addirittura il pass per i quarti di finale dei playoff dai quali sono state eliminate da Soverato. Nella campagna acquisti dell’estate scorsa è stato confermato il tecnico Enrico Mazzola mentre il roster è stato completamente ricostituito, se si esclude la sola conferma della palleggiatrice Prandi. Tra i volti nuovi spiccano le centrali Guidi e Veglia, entrambe ex Palmi, la banda Villani, ex Olbia, e l’attaccante americana Dailey.
Il mercato di gennaio ha portato a Brescia da Marsala la schiacciatrice Angela Gabbiadini. Sono state altresì rilasciate le attaccanti Giulia Biavi e Henrietta Pauliina Vilponen e la centrale Ludovica Guidi che è andata a infoltire il roster di Cuneo.

LA DICHIARAZIONE
Simone Angelini, coach della Conad Olimpia Teodora, analizza la situazione prima dell’ultima giornata della regular season: “Aldilà del nostro risultato di domenica, al termine della partita dovremo sicuramente andare a guardare i risultati delle nostre avversarie dirette, Collegno e Orvieto, cui ora stiamo dietro di un solo punto. Collegno ha una partita sulla carta facile, in trasferta a Marsala con una squadra oramai retrocessa, mentre Orvieto giocherà in casa contro Mondovì, che sta in una posizione di classifica tranquilla ed è già con la testa ai playoff. Noi invece ce la dovremo vedere contro le ragazze di Brescia che saranno agguerritissime perché la loro vittoria in campionato e la promozione diretta passano attraverso di noi. All’ultima giornata siamo ancora comunque in ballo per quello che è il nostro obiettivo, consci di non aver ben figurato in trasferta nel girone di ritorno e al contrario di aver detto la nostra in casa, perdendo solo contro Cuneo, in una giornata particolare, tra peripezie varie. In questo momento il nostro livello di gioco è buono e siamo perciò orientati a non tenere in considerazione quanto fatto fino ad ora in trasferta, ma a cercare piuttosto di portare a casa più punti possibili da Brescia. Quando sarà caduta l’ultima palla a terra, allora guarderemo cosa hanno fatto le nostre avversarie e, in caso di parità, andremo a confrontare il numero di partite vinte e set vinti che dovrebbero essere a nostro favore. Le ragazze sono molto cariche e consapevoli che domenica ci si gioca tanto. Secondo me daremo vita a una buona partita, facendo tutto ciò che ci sarà possibile per mettere in difficoltà la capolista”.

ROSTER
Allenatore: Simone Angelini.
Vice allenatore: Moris Meloni.
Palleggiatrici: Scacchetti (8), Vallicelli(18).
Centrali: Washington (5), Torcolacci (9), Menghi (11).
Attaccanti: Bacchi (1), Ceroni (4), D’Odorico (6), Aluigi (7), Kajalina (15).
Liberi: Paris (2), Panetoni (14).

LIVE MATCH E DIRETTA STREAMING
Sarà possibile seguire la diretta streaming della partita sulla pagina Facebook “Obiettivo Volley”. Inoltre è possibile restare aggiornati consultando il sito della Lega Pallavolo Femminile (www.legavolleyfemminile.it) o scaricando l’app “Livescore Lega Volley Femminile”.
Sulla pagina Facebook “Olimpia Teodora Volley” verranno forniti gli aggiornamenti in tempo reale alla fine di ogni set.