Ecco a voi Haleigh Washington!

E’ arrivato a Ravenna da un paio di settimane il rinforzo che serviva per completare il roster dell’Olimpia Teodora.  Haleigh Washington, centrale di 192 cm, è nata a Denver (Colorado) il 22 settembre 1995 e proviene direttamente dalla Penn State University, allenata da Ross Rose. La Washington è una delle giovani più promettenti del panorama pallavolistico femminile statunitense. Dal 2015 al 2017 è stata inserita nell’All American Ten in cui figurano le dieci migliori giocatrici del campionato universitario statunitense. Recentemente è stata invitata a far parte del gruppo della atlete della nazionale a stelle e strisce. La centrale americana riporta quindi a tre il numero delle centrali a disposizione di coach Angelini.

Haleigh, come ti stai ambientando a Ravenna?

“La città è molto bella e culturalmente molto viva, inoltre so che ci sono tanti monumenti da visitare. Mi son subito trovata bene anche con la gente e con le mie compagne di squadra, in primis le mie due coinquiline che sono state davvero ospitali nei miei confronti.”

Conoscevi già qualcosa della storia di questa città prima di arrivare qua?

“Assolutamente sì, avendo studiato filosofia sapevo che qui avrei trovato la Tomba di Dante Alighieri, infatti ho voluto subito visitarla appena arrivata in città. Sono anche a conoscenza del grande palmares di Ravenna nel mondo della pallavolo, sia per quanto riguarda la squadra maschile che per quella femminile. Sono molto felice di essere qui.”

Quale pensi sia la tua miglior qualità? E in cosa invece devi migliorare?

“Penso di dover crescere un po’ in tutti gli aspetti del gioco. Mi ritengo una discreta attaccante che fa della potenza il suo punto forte, ma posso certamente migliorare. Devo diventare più veloce ed essere più forte a muro.”

Che obiettivo hai per questa stagione?

“Voglio aiutare per quanto mi è possibile la squadra a raggiungere il miglior risultato in campionato. Non c’è moltissimo tempo per lavorare, ma cercherò di dare il massimo in questi pochi mesi per aiutare le mie compagne. Personalmente voglio lavorare molto per cercare di migliorarmi e per questo sono a disposizione della squadra e dello Staff.”