Category: Serie B2

Serie B2. La Conad batte 3-1 Bologna nel recupero della 7a giornata

Ancora una vittoria per le giovani ravennati della squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora, che battono per 3-1 la VTB Bologna nel recupero della 7a giornata del Girone G2, disputato sabato 3 aprile nella Palestra di Lido Adriano, ripetendo il risultato ottenuto sei giorni prima a Rubiera. La squadra di Coach Delgado si porta a quota 17 punti in classifica, in seconda posizione con 6 vittorie su 9 partite disputate, in attesa dei tanti altri recuperi ancora da giocare.

Un’altra bella prestazione per le baby Leonesse, che nei primi due set non lasciano spazio alle avversarie vincendo nettamente i parziali, dominati fin dai primi punti. Dopo aver subito la reazione di Bologna nel terzo, dove le ospiti partono forte e poi contengono la rimonta, le padrone di casa ritrovano il controllo della gara nel quarto: avvio nuovamente favorevole alle ospiti, con la Conad che rovescia il parziale nella fase centrale del set, andando poi a chiudere abbastanza agevolmente la partita.

L’ultimo appuntamento del girone per Ravenna è in programma mercoledì 21 aprile, alle ore 20, sempre nella palestra di Lido Adriano, con il recupero della 9a giornata contro Fatro Ozzano.

Il tabellino

Conad Olimpia Teodora Ravenna – VTB Masi Pianamiele Bologna 3-1 (25-15, 25-11, 18-25, 25-17)

Ravenna: Piomboni 20, Vecchi 9, Fontemaggi 10, Bendoni 8, Ndiaye 6, Vingaretti, Evangelisti (L); Fusaroli 2, Candolfini 6, Missiroli 3. N.e.: Greco Zeru, Casadei (L). All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 7, ace 8, battute sbagliate 13, errori ricez. 5, ricez. pos 34%, ricez. perf 24%, errori attacco 6, attacco 43%.

Bologna: Bernardeschi, Ugolini 10, Ciccarelli 9, Bongiovanni 14, Ceroni 9, Barbieri 2, Laporta (L); Vicenzi, Dini 1, Giannoni, Branchini, Benameur. N.e.: Boruzzi, Garagnani (L).

Muri 6, ace 5, battute sbagliate 18, errori ricez. 7, ricez. pos 47%, ricez. perf 32%, errori attacco 9, attacco 30%.

Arbitri: Ilaria Zoffoli e Francesca Righi.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Fenix Faenza 21*, Olimpia Teodora Ravenna 17, Calanca Persiceto 13*, Fatro Ozzano 11***, US Rubierese Volley 3**, VTB Masi Pianamiele Bologna 1***.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

*** Tre partite in meno

Serie B2. Nel recupero della 7a giornata la Conad ospita la VTB Masi a Lido Adriano

Dopo aver chiuso l’ultima giornata della prima fase del Girone G2 con una bella vittoria a Rubiera, la squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora è attesa dal primo dei due recuperi, che la vedrà ospitare nel campo della palestra di Lido Adriano, sabato 3 aprile, alle ore 17, la VTB Masi Pianamiele Bologna.

Le avversarie, che hanno disputato solo la metà delle dieci gare previste dal calendario, cercano ancora la prima vittoria, ma domenica scorsa hanno strappato il primo punto giocando un’ottima partita sul campo della capolista Faenza.

Arbitri della gara saranno Ilaria Zoffoli e Francesca Righi. La diretta streaming del match sarà disponibile sulla pagina Facebook “Olimpia Teodora Volley”: https://www.facebook.com/olimpiateodoravolley/ .

La classifica

Serie B2 Girone G2

Fenix Faenza 18*, Olimpia Teodora Ravenna 14, Calanca Persiceto 13*, Fatro Ozzano 11**, US Rubierese Volley 3*, VTB Masi Pianamiele Bologna 1***.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

*** Tre partite in meno

Serie B2. Bella vittoria 3-1 a Rubiera per la Conad, mentre cambia la formula della fase finale del campionato

Bella prestazione per le giovani ravennati della squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora, che sbanca Rubiera per 3-1 nonostante alcune assenze importanti. Partita combattuta, con le padrone di casa che dimostrano di valere ben di più degli zero punti in classifica fin qui conquistati. Alla fine, però, la Conad la spunta, dimostrando anche un’ottima reazione di carattere nel quarto, dopo un terzo set perso ai vantaggi. Nonostante qualche momento di calo all’interno della gara, soprattutto in ricezione, la sapiente regia di Vingaretti e le ottime percentuali delle giovani attaccanti ravennati alla fine fanno la differenza.

Il tabellino

US Rubierese Volley – Conad Olimpia Teodora Ravenna 1-3 (18-25, 20-25, 26-24, 20-25)

Ravenna: Piomboni 25, Vecchi 10, Fontemaggi 19, Bendoni 10, Ndiaye 5, Vingaretti 3, Evangelisti (L); Fusaroli, Casadei (L). N.e.: Ceccoli, Peluso, Greco Zeru. All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 7, ace 9, battute sbagliate 7, errori ricez. 7, ricez. pos 44%, ricez. perf 34%, errori attacco 12, attacco 38%.

Rubierese: Gjoni 3, Puglisi 12, Baldelli 16, Macchetta 13, Rossi 11, Munari 2, Musiari (L); Morselli, Corsini 2. N.e.: Garuti (L), Raineri, Baccarani, Allamprese. All.: Simone Longagnani.

Muri 9, ace 7, battute sbagliate 12, errori ricez. 9, ricez. pos 44%, ricez. perf 36%, errori attacco 9, attacco 32%.

Arbitri: Samuele Lasaracina e Jan Tawfik Henawy.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Fenix Faenza 18*, Olimpia Teodora Ravenna 14, Calanca Persiceto 13*, Fatro Ozzano 11**, VTB Masi Pianamiele Bologna 1****, US Rubierese Volley 0**.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

**** Quattro partite in meno

Le date dei recuperi

Contrariamente a quanto scritto nel comunicato pre partita, la gara tra Conad Olimpia Teodora e VTB Masi Pianamiele Bologna verrà recuperata sabato prossimo, 3 aprile, alle ore 17 (e non alle 18 come precedentemente annunciato), nella palestra di Lido Adriano.

Confermato invece l’altro recupero, mercoledì 21 aprile, alle ore 20, sempre nella palestra di Lido Adriano, contro Fatro Ozzano.

La formula della fase finale

In una nota diffusa oggi, lunedì 29 marzo 2021, il settore Campionati della FIPAV comunica le nuove disposizioni sulla fine della Regular Season e sui Play Off Promozione di Serie B2 Femminile.

Si riportano di seguito le comunicazioni del settore Campionati della FIPAV (consultabili anche al link: https://www.federvolley.it/news/serie-b-al-i-play-promozione ):

“Tutte le gare rinviate e non disputate della Regular Season a causa dell’Emergenza Covid-19 dovranno essere recuperate entro domenica 2 maggio 2021. Decorso tale termine, le gare non disputate non verranno omologate e tenute in considerazione nella stesura delle classifiche finali di ciascun minigirone.

Si precisa, inoltre, che le classifiche di ciascun minigirone verranno redatte ai sensi dell’articolo 39 del Regolamento Gare e che ciascuna squadra potrà accedere alla Prima Fase Play Off Promozione solo se ha disputato il 60% delle gare in calendario. In caso contrario, accederà alla Prima Fase Play Off Promozione la squadra successiva in classifica, qualora abbia disputato il 60% delle gare in programma.

[…]

Si qualificano ai Play Off Promozione le prime quattro classificate di ciascun minigirone (e le prime due classificate dei Gironi L4-L5-L6-L7). Le quattro squadre qualificate ai play off promozione di ciascun mini girone si sfideranno al meglio delle due gare come da prospetto sotto riportato:

  • gara 1: 1° classificata minigirone 1 vs 4° classificata minigirone 2
  • gara 2: 2° classificata minigirone 1 vs 3° classificata minigirone 2
  • gara 3: 3° classificata minigirone 1 vs 2° classificata minigirone 2
  • gara 4: 4° classificata minigirone 1 vs 1° classificata minigirone 2

La gara di ritorno si giocherà in casa delle migliori classificate della regular season.

Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1 si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare).

Le quattro squadre vincenti accedono alla Seconda Fase Play Off Promozione. Le quattro squadre qualificate alla Seconda Fase dei Play Off Promozione si sfideranno al meglio delle due gare come da prospetto sotto riportato:

  • gara 5: Vincente Gara 1 vs Vincente Gara 3
  • gara 6: Vincente Gara 2 vs Vincente Gara 4

La gara di ritorno si giocherà in casa della migliore classificata come da classifica avulsa. Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1 si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare).

Le due squadre qualificate alla Terza Fase dei Play Off Promozione si sfideranno al meglio delle due gare come da prospetto sotto riportato:

  • gara 7: Vincente Gara 5 vs Vincente Gara 6

Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1 si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare).

La squadra vincente (totale 12 squadre) sarà promossa in Serie B1 Femminile 2021-2022. Le 12 squadre perdenti accederanno alla Quarta Fase Play Off Promozione. Le 12 squadre perdenti la Terza Fase Play Off e qualificate alla Quarta Fase Play Off Promozione verranno inserite in una classifica che terrà conto dei seguenti parametri in ordine di priorità:

  1. Numero gare vinte nella Terza Fase Play Off Promozione
  2. Quoziente Set nella Terza Fase Play Off Promozione
  3. Quoziente Punti nella Terza Fase Play Off Promozione
  4. Migliore classifica avulsa Regular Season

e si sfideranno al meglio delle due gare come da prospetto sotto riportato:

  • gara 8: Migliore delle qualificate vs 12° delle qualificate
  • gara 9: 2° delle qualificate vs 11° delle qualificate
  • gara 10: 3° delle qualificate vs 10° delle qualificate
  • gara 11: 4° delle qualificate vs 9° delle qualificate
  • gara 12: 5° delle qualificate vs 8° delle qualificate
  • gara 13: 6° delle qualificate vs 7° delle qualificate

La gara di ritorno si giocherà in casa della migliore classificata della classifica avulsa. Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1 si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare).

Le squadre vincenti le gare n. 8-9-10-11-12-13 verranno promosse in Serie B1 Femminile 2021-2022.

[…]

Il settore Campionati ricorda, infine, che la FIPAV ha stabilito per la stagione sportiva 2020-2021 il blocco delle retrocessioni in tutti i campionati di Serie B e al termine della stagione in corso verranno assegnate 6 promozioni in Serie A3 Maschile, 6 promozioni in Serie A2 Femminile e 18 promozioni in Serie B1 Femminile”.

Serie B2. Conad impegnata a Rubiera per l’ultima giornata del girone G2, poi spazio ai recuperi

Reduce da una settimana di stop causato dal rinvio del match contro Ozzano, la la squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora torna in campo questa domenica, 28 marzo, alle ore 17.30, a Rubiera per l’ultima giornata (la decima) del Girone G2. Nel frattempo sono state definite le date dei due recuperi, che vedranno Ravenna ospitare VTB Masi Pianamiele Bologna e Fatro Ozzano, rispettivamente sabato 3 aprile alle 18 e mercoledì 21 aprile alle 20 a Lido Adriano.

La Conad, tra un rinvio e l’altro, è reduce da due sconfitte consecutive, entrambe maturate in trasferta, sui campi di Persiceto (24 febbraio) e Faenza (14 marzo), ma nel match di andata aveva battuto la Rubierese per 3-1.

Le avversarie, ancora a secco di punti in classifica, sono però reduci da un’ottima prestazione proprio a Faenza, dove hanno messo paura alla capolista strappando il primo set con autorità (25-14), per poi cedere 3-1 una partita molto combattuta

Arbitri della gara saranno Samuele Lasaracina e Jan Tawfik Henawy. La diretta streaming del match sarà disponibile sul canale Youtube della squadra di casa: https://www.youtube.com/channel/UCPKz4sfofWtNmtNxioRmM9A . Il link verrà condiviso sui canali social della Conad Olimpia Teodora poco prima del match.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Fenix Faenza 16*, Calanca Persiceto 12*, Olimpia Teodora Ravenna 11, Fatro Ozzano 9**, VTB Masi Pianamiele Bologna 0****, US Rubierese Volley 0**.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

**** Quattro partite in meno

Serie B2. Rinviata a data da destinarsi la partita di sabato contro Ozzano

Conad Olimpia Teodora comunica che la partita, originariamente in programma per domani, sabato 20 marzo, alle ore 18, presso la palestra di Lido Adriano, tra Conad Olimpia Teodora e Fatro Ozzano, valida per la nona giornata di Serie B2, Girone G2, è stata rinviata a data da destinarsi.

Comunicheremo la data precisa del recupero appena sarà ufficializzata.

Serie B2. Faenza è troppo forte, la Conad combatte ma perde 3-0 il derby

Niente da fare per le ragazze della squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora che cedono per 3-0 nel derby a Faenza, contro una Fenix che si dimostra nuovamente la squadra da battere nel Girone G2.

Le ravennati, in difficoltà anche a causa di alcune assenze importanti, danno battaglia nei primi due set, ma finiscono sotto 2-0 subendo alcuni brutti parziali, nati prima di tutto da difficoltà in ricezione. Coach Delgado prova tanti sestetti diversi, ma non riesce a rovesciare le sorti dell’incontro, che le padrone di casa chiudono con autorità nel terzo set.

La partita

Al fischio d’inizio Coach Delgado deve fare i conti con le pesanti assenze di Missiroli e Vecchi e sceglie il sestetto con Fusaroli, Piomboni, Fontemaggi, Bendoni, Greco Zeru, Vingaretti ed Evangelisti libero. Ravenna gioca un avvio di primo set gagliardo e, dopo l’iniziale 4-1, combatte punto su punto trovando anche un break di vantaggio sul 10-12, griffato dall’ace di Piomboni. Faenza cambia però marcia nella seconda fase, trova subito il controsorpasso e allunga, conquistando nettamente il primo set per 25-16.

Il secondo parziale ripropone un po’ lo stesso schema, con la Conad che combatte in avvio e le padrone di casa che scappano via nella parte centrale (16-10). Le ravennati non mollano e provano a recuperare, ma Faenza nel finale non sbaglia nulla e chiude per 25-19. L’impatto psicologico dei primi due set colpisce le ospiti nel terzo, dove la Fenix allunga subito e non si volta più indietro, portando a casa l’ultimo parziale per 25-12 e la partita per 3-0.

Il tabellino

Fenix Faenza – Conad Olimpia Teodora Ravenna 3-0 (25-16, 25-19, 25-12)

Faenza: Tomat 10, Alberti 6, Casini 16, Guardigli 8, Baravelli 1, Grillini 10, Galetti (L); Taglioli 1, Emiliani, Gorini, Melandri, Maines 1, Martelli (L). All.: Maurizio Serattini. Ass.: Angelo Manca.

Muri 7, ace 8, battute sbagliate 7, errori ricez. 2, ricez. pos 59%, ricez. perf 31%, errori attacco 5, attacco 37%.

Ravenna: Fusaroli 3, Piomboni 11, Fontemaggi 9, Bendoni 1, Greco Zeru 4, Vingaretti 1, Evangelisti (L); Ghiberti 1, Candolfini, Peluso, Ndiaye 1, Casadei (L). All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 2, ace 2, battute sbagliate 7, errori ricez. 8, ricez. pos 40%, ricez. perf 21%, errori attacco 11, attacco 26%.

Arbitri: Luca Porti e Alessia Fabbretti.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Fenix Faenza 13**, Calanca Persiceto 12*, Olimpia Teodora Ravenna 11, Fatro Ozzano 9**, VTB Masi Pianamiele Bologna 0****, US Rubierese Volley 0***.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

*** Tre partite in meno

**** Quattro partite in meno

Prossimo turno

Conad Olimpia Teodora Ravenna – Fatro Ozzano, sabato 20 marzo, ore 18, Lido Adriano (RA)

Serie B2: la Conad riparte con la difficile sfida nel derby a Faenza

Dopo un lungo stop forzato dal rinvio della gara contro Bologna, la squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora torna in campo questa domenica, 14 marzo, alle ore 17, per il difficile derby contro la Fenix Faenza, valida per l’ottava giornata (terza di ritorno) del Girone G2. Le ravennati non giocano dallo scorso 24 febbraio (sconfitta sul campo del Calanca Persiceto), mentre l’ultimo match disputato da Faenza risale addirittura dal 14 febbraio (vittoria per 3-1 proprio contro Persiceto).

Nel match di andata le manfrede si imposero con un netto 3-0 in trasferta e in classifica inseguono a un punto la Conad, ma con due gare in meno. Nelle quattro gare giocate, infatti, la Fenix ha lasciato sul campo appena 4 set e 2 punti (alla seconda giornata contro Ozzano) di quelli disponibili. Sfida molto complicata quindi per Ravenna, che incontra una formazione costruita per competere alla vittoria del campionato e dovrà anche fare i conti con le pesanti assenze di Missiroli e Vecchi.

Fischio d’inizio alle ore 17 di domenica 14 marzo al Pala Bubani di Faenza. Arbitri della gara saranno Luca Porti e Alessia Fabbretti. La diretta streaming del match sarà disponibile sul canale Youtube della squadra di casa: https://www.youtube.com/channel/UCNnRbMNA8QZ98plniWmeLDg

“Stiamo lavorando bene in palestra in queste settimane – commenta Coach Delgado –, ma affrontiamo senza dubbio una squadra molto forte. Sarà una partita molto difficile, sia per il valore dell’avversario, sia perché giochiamo in trasferta e non al completo, ma noi scenderemo in campo come sempre per dare battaglia. L’obiettivo è prima di tutto fare del nostro meglio e migliorare la prestazione della partita di andata”.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Calanca Persiceto 12, Olimpia Teodora Ravenna 11, Fenix Faenza 10**, Fatro Ozzano 9*, VTB Masi Pianamiele 0***, US Rubierese Volley 0**.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

*** Tre partite in meno

Serie B2. Rinviata a data da destinarsi la partita tra Conad e VTB Masi Pianamiele Bologna

Conad Olimpia Teodora comunica che la partita, originariamente in programma per sabato 6 marzo, alle ore 18, presso la palestra di Lido Adriano, tra Conad Olimpia Teodora e VTB Masi Pianamiele Bologna, valida per la settima giornata di Serie B2, Girone G2, è stata rinviata a data da destinarsi. Comunicheremo la data precisa del recupero appena sarà ufficializzata.

Serie B2. Passo falso per la Conad sconfitta 3-1 a S. Giovanni in Persiceto

Dopo due grandi vittorie, a Ozzano in rimonta e contro la Rubierese Volley, che le avevano consegnato la vetta della classifica del Girone G2, la squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora incappa in una serata storta e cede per 3-1 fuori casa contro il Calanca Persiceto nell’anticipo della sesta giornata.

Le giovani ravennati pagano le troppe difficoltà in ricezione e qualche errore di troppo in attacco e finiscono sotto 2-0. La reazione d’orgoglio vale la conquista del terzo set, ma non basta a evitare la sconfitta finale. Persiceto vendica così la sconfitta maturata all’andata a Lido Adriano e scavalca di un punto in classifica la Conad.

La partita

Al fischio d’inizio Coach Delgado sceglie il sestetto con Fusaroli, Piomboni, Vecchi, Bendoni, Missiroli, Vingaretti ed Evangelisti libero. L’avvio è equlibrato, ma le padrone di casa conquistano un break sull’8-6 e, sfruttando le difficoltà in ricezione da parte della Conad, allungano fino al 16-11. Nel finale le ospiti provano a tornare sotto, ma Persiceto chiude il set per 25-21.

Sulle ali della conquista del primo parziale le padrone di casa partono fortissimo nel secondo e doppiano le ravennati due volte, prima sull’8-4, poi sul 16-8. La Conad non trova il modo di rimontare e cede il secondo set per 25-16.

Nel terzo arriva la reazione ospite e la Conad combatte punto su punto, senza subire i parziali negativi che l’avevano penalizzata nelle due frazioni precedenti. Il punteggio resta equlibrato fino alla fine, ma lo sprint finale vale la vittoria a Ravenna, che chiude il set per 20-25.

Le ospiti pagano lo sforzo profuso nel terzo in avvio di quarto parziale, finiscono subito sotto 8-5 e non riescono più a rialzarsi. Persiceto scappa via fino al 21-10 e chiude comodamente set e partita per 25-13.

Il tabellino

Calanca Persiceto – Conad Olimpia Teodora Ravenna 3-1 (25-21, 25-16, 20-25, 25-13)

Persiceto: Bagnoli 18, Pavani 10, Neri 1, D’Aurea 17, Sarego 6, Lopez Delgado 7, Capasso (L); Capitani, Bonora 2, Bonzagni F.. N.e.: Sforza, Finocchiaro (L), Bonzagni V., Fabbri. All.: Adriano Puzzo. Ass.: Agatino Finocchiaro.

Muri 4, ace 12, battute sbagliate 11, errori ricez. 6, ricez. pos 44%, ricez. perf 18%, errori attacco 12, attacco 41%.

Ravenna: Fusaroli, Piomboni 10, Vecchi 5, Bendoni 9, Missiroli 8, Vingaretti 1, Evangelisti (L); Candolfini 1, Peluso 1, Fontemaggi 7, Ndiaye 7. N.e.: Greco Zeru, Casadei (L). All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 7, ace 6, battute sbagliate 10, errori ricez. 12, ricez. pos 38%, ricez. perf 14%, errori attacco 19, attacco 34%.

Arbitri: Samuele Badan e Simone De Santi.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Calanca Persiceto 12, Olimpia Teodora Ravenna 11, Fenix Faenza 10**, Fatro Ozzano 9*, VTB Masi Pianamiele Bologna 0***, US Rubierese Volley 0**.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

*** Tre partite in meno

Prossimo turno

Conad Olimpia Teodora Ravenna – VTB Masi Pianamiele Bologna, sabato 6 marzo, ore 18, Lido Adriano (RA)

Serie B2. Conad subito in campo domani sera a S. Giovanni in Persiceto

Neanche il tempo di festeggiare la vetta della classifica del Girone G2 ottenuta sabato grazie alla vittoria casalinga contro la Rubierese Volley per 3-1, la squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora torna in campo per la sesta giornata (prima di ritorno). La gara in casa del Calanca Persiceto andrà infatti in scena in anticipo domani, mercoledì 24 febbraio, alle ore 21.

Nel match di andata le giovani ravennate si imposero per 3-0 nella partita di esordio di un campionato che ha visto finora la Conad vincere quattro delle cinque gare disputate. Dopo quella sconfitta però le avversarie hanno perso solo un’altra partita, battendo per 3-1 settimana scorsa la corazzata Ozzano. Il match si preannuncia quindi molto combattuto.

Arbitri della gara saranno Samuele Badan e Simone De Santi. Diretta streaming del match sulla pagina Facebook “Olimpia Teodora Volley”: https://www.facebook.com/olimpiateodoravolley/ .

“Incontriamo una squadra in netta crescita – commenta Coach Delgado – che nel weekend ha vinto una bella partita contro Ozzano. Sarà certamente una partita difficile e diversa rispetto all’andata, ma noi ci stiamo allenando bene. Il gruppo è solido e le ragazze sono certamente galvanizzate dalle ultime vittorie, ma continuiamo a lavorare di partite in partita, quindi andremo come al solito in campo con l’obiettivo di dare battaglia e ottenere il miglior risultato possibile”.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Olimpia Teodora Ravenna 11, Fenix Faenza 10*, Fatro Ozzano 9, Calanca Persiceto 9, VTB Masi Pianamiele 0**, US Rubierese Volley 0*.

*Una partita in meno

** Due partite in meno